Cosa vedere a Bologna in un weekend: 10 tappe da non perdere


Bologna – Scegliere cosa vedere e fare in un weekend a Bologna non è impresa semplice: Bologna non è una città molto estesa, infatti il centro storico è facilmente visitabile a piedi, ma vanta una storia millenaria, musei di ogni genere, numerose chiese monumentali, e attrazioni e attività di ogni genere.

La città di Bologna è una delle più belle e visitate del nord Italia e dell’Emilia-Romagna, ed un weekend saprà regalare sicuramente grandi emozioni, viste le tradizioni e la cultura che si respirano in questa città storica. In 48 ore è possibile quindi ammirare molte delle bellezze e dei luoghi più famosi del capoluogo emiliano, in un itinerario ricco ed interessante.

Ma cosa fare e vedere a Bologna in un weekend? Ecco un elenco delle 10 tappe da non perdere, per un weekend da sogno a Bologna.

Visitare Piazza Maggiore e Piazza Santo Stefano

Per chi visita per la prima volta Bologna, o anche per chi Bologna la conosce già, una tappa in Piazza Maggiore e Piazza Santo Stefano è d’obbligo. Sono le due piazze più famose di Bologna, nel cuore del centro storico. Piazza Maggiore è il punto nevralgico della città dove è possibile ammirare la famosissima Fontana del Nettuno, visitare la storica Basilica di San Petronio (la più grande chiesa di Bologna), o fare un giro tra le affascinanti sale di Palazzo d’Accursio e Palazzo Re Enzo. In Piazza Santo Stefano, invece, ad attendere i visitatori c’è la Basilica di Santo Stefano, meglio conosciuta come Sette Chiese: il nome deriva dal fatto che il complesso presenta una serie di piccole cappelle (sette per l’appunto) che richiamano gli scenari del santo sepolcro di Gerusalemme. Piazza Santo Stefano è inoltre una delle piazze più frequentate di sera, da studenti e giovani, che affollano i numerosi locali presenti.

Salire sulla Torre degli Asinelli per ammirare Bologna dall’alto

A pochi passi da Piazza Maggiore, si trovano le Due Torri di Bologna, simbolo della città: la Torre Garisenda e la Torre degli Asinelli, una tappa d’obbligo per un weekend a Bologna. Per i più temerari è possibile salire sulla Torre degli Asinelli (alta 97,20 metri) e godere del meraviglioso panorama di Bologna vista dall’alto, salendo i suoi 498 scalini. La Torre Garisenda è invece chiusa al pubblico a causa della sua forte pendenza. Immancabile una foto ricordo da fare all’ombra delle Due Torri, la cartolina perfetta per ricordare il weekend.

Una visita all’Archiginnasio di Bologna

L’Archiginnasio di Bologna è uno dei palazzi più significativi della città di Bologna: situato nel cuore del centro storico a pochi passi da Piazza Maggiore, fu sede dell’antica Università ed è ora sede della Biblioteca Comunale dell’Archiginnasio, la più grande dell’Emilia-Romagna. È uno degli edifici più importanti di Bologna, costruito dall’architetto Antonio Morandi detto “il Terribilia”. All’interno si respira un’aria magica e antica, grazie alle sue grandi sale di lettura. Da visitare anche il noto Teatro Anatomico, costruito in legno intagliato da Antonio Levante nel 1637 per l’insegnamento dell’anatomia.

Visitare uno dei numerosi musei di Bologna

Bologna è una città ricca di musei, ce ne sono oltre 30, dove poter ammirare diverse collezioni d’arte permanenti e visitare le mostre temporanee. Per gli amanti dell’arte contemporanea, in un weekend a Bologna è consigliato visitare il MAMbo – il Museo d’arte moderna e contemporanea che offre un percorso artistico articolato in nove aree tematiche dove sono raccolti lavori innovativi dalla seconda metà del ‘900 ad oggi. Ad aumentarne il prestigio dal 2012 il MAMbo ospita temporaneamente la collezione Morandi ed offre una vasta programmazione di istallazioni e mostre monografiche di artisti italiani e stranieri. Un altro dei musei che consigliamo di visitare per chi passa un weekend a Bologna è la Pinacoteca Nazionale, il museo dedicato ai pittori della scuola emiliana del periodo che va dal XIII al XVIII secolo con le opere di artisti come Guido Reni e Giotto.

Passeggiare nel Quadrilatero di Bologna

Una tappa davvero speciale per un weekend a Bologna è quella che vi porta attraverso le vie dell’antico mercato di Bologna, il Quadrilatero. Questa zona ospitava già dal medioevo la gran parte delle corporazioni di artigiani della città ed è oggi uno di quei luoghi più caratteristici di Bologna ricco di locali e negozi caratteristici. Il Quadrilatero però non offre solo cibo e shopping, ma al suo interno ci sono luoghi da visitare e curiosità da scoprire. Nel Quadrilatero di Bologna c’è il Santuario di Santa Maria della Vita dove al suo interno si trova il Compianto del Cristo Morto, un affascinante esempio della scultura italiana realizzato da Niccolò Dell’Arca. risalente alla seconda metà del Quattrocento e definito “urlo di pietra” da Gabriele D’Annunzio.

Alla scoperta di Lucio Dalla

Bologna vanta una tradizione musicale così ricca da aver meritato la nomina dell’Unesco a Città Creativa della Musica. Tra gli artisti bolognesi che hanno fatto la storia della musica italiana c’è Lucio Dalla e a Bologna è possibile visitare la sua casa, che si trova nella centralissima Via d’Azeglio, a due passi da Piazza Maggiore, ed è aperta al pubblico unicamente attraverso visite guidate. La casa di Lucio Dalla a Bologna rispecchia il suo stravagante e poliedrico modo di essere: attore e regista, appassionato di pittura e scultura, affascinato dal cinema, dal teatro, dalla fotografia e dalla poesia ed innamorato di Bologna. Oltre alla casa di Lucio Dalla, per i veri appassionati consigliamo di visitare Piazza Cavour, dove trovare la statua dell’artista.

Gustare la cucina tipica di Bologna

Oltre alle numerose attrazioni storiche ed artistiche, chi visita Bologna in un weekend non può non provare la cucina tipica bolognese. Il centro storico è pieno di numerosi ristoranti e trattorie tradizionali dove poter gustare degli ottimi tortellini (il piatto più famoso di Bologna) lasagne alla bolognese, tagliatelle al ragù e molti altri piatti della tradizione enogastronomica di Bologna. Su Mentelocale troverete un elenco dettagliato dei migliori locali di cucina tipica bolognese.

Un po’ di shopping al mercato della Montagnola e in via Indipendenza

Non solo cultura e cibo. A Bologna durante il weekend è possibile fare un salto al famosissimo mercato della Montagnola (che si svolge il venerdì e il sabato in Piazza 8 Agosto): è uno dei mercati più importanti di Bologna dedicato a vestiti, scarpe, casalinghi, pelletteria. Qui è possibile fare ottimi affari, anche grazie alle numerose bancarelle vintage che vendono usato, e che offrono degli articoli unici e molto particolari. A due passi dalla Montagnola si può continuare lo shopping su via Indipendenza, con i suoi numerosi negozi di abbigliamento. Nel weekend la via è affollatissima e molto spesso è possibile trovare degli artisti di strada che propongono spettacoli musicali e artistici.

Street art tour: una passeggiata alla scoperta della street art di Bologna

Per scoprire una Bologna insolita, diversa dalle usuali attrazioni storiche e turistiche, chi visita il capoluogo emiliano per il weekend può scegliere di fare una passeggiata in centro e nei quartieri limitrofi alla scoperta della street art. Bologna ospita tantissimi murales, di grandi e piccole dimensioni, coloratissimi e disseminati per tutta la città. Su Mentelocale troverete una guida su dove trovare i murales di Bologna da non perdere.

Passare la serata in via del Pratello

Via del Pratello a Bologna è una delle vie più frequentate della movida notturna bolognese. La strada è ricca di locali dove poter mangiare ma soprattutto bere qualcosa in compagnia e fare aperitivo. La zona del Pratello inizia ad animarsi tutti i giorni dalle 18 in poi e tutti i locali e bar si riempiono di persone abbastanza rapidamente fino a tarda notte.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          <![CDATA[$("#aggregati").html("<p><b>Potrebbe interessarti anche:, <a href="/bologna/articoli/91689-cosa-fare-natale-bologna-mercatini-presepi-altre-idee.htm?utm_source=Correlati%20Mentelocale&utm_medium=Potrebbe%20Interessarti%20Anche&utm_campaign=Articolo%20Layout%20Semplice%20Articoli%20Correlati">Cosa fare a Natale a Bologna? Mercatini, presepi e altre idee, <a href="/bologna/articoli/91282-portici-bologna-non-perdere-viaggio-portici-piu-particolari-citta.htm?utm_source=Correlati%20Mentelocale&utm_medium=Potrebbe%20Interessarti%20Anche&utm_campaign=Articolo%20Layout%20Semplice%20Articoli%20Correlati">I portici di Bologna da non perdere. Viaggio tra i portici più particolari della città, <a href="/bologna/articoli/91215-3-trekking-facili-sull-appenino-bolognese-monte-sole-i-calanchi-di-sant-andrea-e-le-cascate-del-dardagna.htm?utm_source=Correlati%20Mentelocale&utm_medium=Potrebbe%20Interessarti%20Anche&utm_campaign=Articolo%20Layout%20Semplice%20Articoli%20Correlati">3 trekking facili sull'Appenino bolognese: Monte Sole, i Calanchi di Sant'Andrea e le Cascate del Dardagna, <a href="/bologna/articoli/91173-apre-la-terrazza-panoramica-della-torre-dell-orologio-a-bologna-info-e-biglietti.htm?utm_source=Correlati%20Mentelocale&utm_medium=Potrebbe%20Interessarti%20Anche&utm_campaign=Articolo%20Layout%20Semplice%20Articoli%20Correlati">Apre la Terrazza Panoramica della Torre dell'Orologio a Bologna: info e biglietti, <a href="/bologna/articoli/91073-trekking-urbano-2021-a-bologna-43-itinerari-tra-citta-pianura-e-appennino-dal-30-ottobre-al-1-novembre.htm?utm_source=Correlati%20Mentelocale&utm_medium=Potrebbe%20Interessarti%20Anche&utm_campaign=Articolo%20Layout%20Semplice%20Articoli%20Correlati">Trekking urbano 2021 a Bologna: 43 itinerari tra città, pianura e appennino. Dal 30 ottobre al 1 novembre");]]></a></a></a></a></a></b></p>

Source

“https://www.mentelocale.it/bologna/articoli/91656-cosa-vedere-bologna-weekend-10-tappe-non-perdere.htm”
<a href=”https://www.mentelocale.it/bologna/articoli/91656-cosa-vedere-bologna-weekend-10-tappe-non-perdere.htm” target=”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

 Bed & Breakfast Sassari

Prenota Ora o richiedi informazioni

 

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: